Consigli utili per avere finestre pulite e splendenti – Spazio3
RICHIEDI IL KIT FINESTRE
RICHIEDI IL KIT FINESTRE
Consigli utili per avere finestre pulite e splendenti
>
>
Consigli utili per avere finestre pulite e splendenti

Lavare le finestre non è un lavoro divertente  perché bisogna lottare con la sporcizia, le gocce d’acqua e detersivi che troppo spesso non sono idonei e  lasciano aloni difficili da rimuovere. 

Quando in casa ci sono bambini piccoli la situazione si fa ancora più complicata, perché potrebbe succedere che i nostri bimbi toccano gli infissi con mani sporche di cibi oleosi o che li sporcano con pennarelli o con la colle delle figurine che solitamente attaccano sui vetri 

 

Vediamo quindi come pulire i nostri infissi in maniera veloce ed efficace 

 

si comincia!

Cosa serve:

  1. acqua (immancabile alleata per la pulizia dei vetri – spesso sottovalutata)
  2. panno in microfibra
  3. tergivetro
  4. spugna
  5. panno asciutto
  6. Panno di cotone
  7. normale detersivo per stoviglie o detergente multiuso

1 Prepararsi

Prima di tutto prepariamo due secchi che riempiremo di acqua calda e in uno dei due aggiungeremo qualche goccia di detergente neutro o detersivo per stoviglie. NON USATE DETERGENTI PER FINESTRE O PER VETRI perché lasciano aloni difficili da rimuovere.  Mettersi i guanti e immergere uno dei panni in microfibra all’interno del secchio contenente detersivo. 

2 Pulire con il panno umido.

Strizzare bene il panno in microfibra e utilizzarlo per bagnare tutta la finestra iniziando dalle parti vetrate. Così, si rimuove  sabbia e polvere e si ammorbidiscono eventuali incrostazioni ostinate, che successivamente potranno essere rimosse con il panno. Se necessario (ad esempio in caso di adesivi incollati sulle lastre) immergere nuovamente il panno nell’acqua con il detersivo e strofinare delicatamente le parti dei vetri con la colla

3 Pulire tutto intorno.

Subito dopo aprire la finestra, prendere la spugnetta e dopo averla immersa nell’acqua con il detersivo, pulire attentamente il telaio e la ferramenta con la parte abrasiva. Questa operazione è molto importante perché  se la ferramenta e i nottolini sono puliti permettono alla finestra di funzionare correttamente.

4 Risciacquare.

Procedere al lavaggio immergendo l’altro panno pulito nel secchio con l’acqua calda che non contiene detersivo  e risciacquare a fondo tutte le parti del serramento. Per avere un infisso veramente pulito, è necessario che sulla parte vetrata non devono rimanere residui di detersivo altrimenti potrebbero ossidarsi creando striature colorate e aloni difficili da rimuovere successivamente. 

5 Asciugare.

Infine passare il tergivetro lungo i bordi della parte vetrata per rimuovere l’acqua in eccesso e rifinire con un panno di cotone per asciugare definitivamente l’infisso.  

In conclusione, basta conoscere qualche trucchetto utile e anche la pulizia delle finestre  può essere un’operazione semplice e divertente. 

Vuoi saperne di più? Contattaci! Siamo a tua disposizione per darti consigli su porte e finestre! 

 

 

Richiedi il nostro kit per valutare lo stato di salute delle tue finestre. e’ assolutamente gratuito e molto utile per farti capire quanti soldi stai spendendo inutilmente

Il 70% delle persone che acquistano finestre nuove non è soddisfatto della scelta e il problema principale troppo spesso, purtroppo, viene riscontrato nella posa in opera degli infissi.

Ecco perché noi di Spazio3 abbiamo deciso di creare una breve guida che possa essere di supporto a chi sta per affrontare questa scelta.

Se vuoi sapere di più scarica una copia e inizia subito ad informarti in maniera chiara e precisa.

Testa le tue finestre. Richiedi il kit gratuitamente a casa tua.

Partner

Abbiamo selezionato le aziende leader sul mercato per aiutarti a realizzare il progetto dei tuoi sogni. Le nostre porte e finestre soddisfano i massimi requisiti di funzionalità ed estetica. Solo partner migliori a cui dare fiducia.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.